Se hai seguito il Festival del Cinema di Venezia 2019 ti sarai soffermata ad analizzare i diversi make-up che le protagoniste dell’evento hanno sfoggiato sul red carpet. Tra questi sono spiccati i look semplici e raffinati di alcuni di esse e quelli più esuberanti e appariscenti di altre.

La bellezza femminile in tutta la sua naturalezza: le nuance chiare

Una delle regole sul make-up che ha spiccato maggiormente sul red carpet del Festival di Venezia 2019 è la scelta di nuance chiare e naturali , capaci di risaltare la femminilità nella sua sfumatura più dolce e romantica.

Come avrai notato la maggior parte delle star ha sfoggiato un incarnato glowing che potrai realizzare anche a casa scegliendo dei fondotinta dalla texture cremosa o liquida in grado di dare la tipica brillantezza delle giornate di sole. Una delle caratteristiche fondamentali di questo make-up è l’utilizzo di fondotinta dalla texture avanzata che rendono la pelle naturale e altamente luminosa, con un leggero rossore sulle gote.

Margaret Qualley è stata una delle star che ha scelto un make-up acqua e sapone, usando un colore tenue e delicato come il rosa per le labbra e degli ombretti naturali per gli occhi, il tutto accompagnato da un deciso strato di mascara per risaltare la profondità dello sguardo.

Margaret Qualley al Festival del Cinema di Venezia 2019

I toni naturali sono stati preferiti anche dalla bella Barbara Palvin che ha scelto di optare per un trucco che ricorda i colori della terra, dando via libera al marrone e alle tinte calde e avvolgenti tipiche della natura. Per le labbra ha scelto un rossetto chiaro con sfumature caramello, in perfetta sintonia con le tonalità degli ombretti.

Barbara Palvin
Barbara Palvin al Festival del Cinema di Venezia 2019

Toni scuri e smokey eyes per alcune star

Anche se sul red carpet hanno dominato le tinte chiare e i make-up semplici e raffinati, nono sono mancate artiste che hanno deciso di sfoggiare un trucco appariscente caratterizzato da ombretti scuri e labbra rosso fuoco.

Una delle regole che tutte hanno saputo mantenere è quella del contrasto tra chiaro e scuro (scegliendo make-up leggero per gli occhi da abbinare a rossetti dai toni decisi o gloss effetto nude quando invece sono stati preferiti ombretti dalle nuance forti come il nero).

Il colore che ha dominato questa tendenza è il viola che, grazie alla sua naturale nuance magica e misteriosa perfetta per la sera, è riuscito a dominare le passerelle del Festival e a mettere in evidenza il colore degli occhi di alcune star.

Non passa mai di moda l’intramontabile smokey eyes, un evergreen capace di regalare quel tocco di mistero e sensualità che ogni donna dovrebbe avere. Hanno fatto questa scelta molte dive come Annabelle Wallis, truccata dai professionisti di Armani Beauty che hanno scelto per lei ombretti bronzo e oro capaci di mettere in evidenza la profondità dello sguardo data da strati di matita nera. Stesso discorso per Liv Tyler, che ha scelto di dare intensità agli occhi prediligendo il trucco su di essi piuttosto che sulle labbra, impreziosite da un velo di gloss nude.

Liv Tyler
Liv Tyler al festival del Cinema di Venezia 2019

Alcune dive italiane, come Laura Chiatti, hanno optato per un make-up smokey eyes, regalando alle labbra leggerezza e delicatezza con dei semplici gloss trasparenti, rosa o caramello.
Altre dive hanno invece scelto di dare maggior rilievo alle labbra, usando per esse l’intramontabile rossetto rosso che ha illuminato il passaggio sul red carpet di Penelope Cruz, Marica Pellegrini, Laura Dern, Iman e Martha Hunt.

Laura Chiatti
Laura Chiatti al festival del Cinema di Venezia 2019

 

Penelope Cruz
Penelope Cruz al festival del Cinema di Venezia 2019

 

Marika Pellegrini
Marika Pellegrini al festival del Cinema di Venezia 2019

 

Laura Dern
Laura Dern al festival del Cinema di Venezia 2019

 

Martha Hunt
Martha Hunt al festival del Cinema di Venezia 2019

Dai un'occhiata a questi prodotti!

Se hai letto con interesse questo articolo, possiamo suggerirti dei prodotti di alta qualità che farebbero al tuo caso. Approfitta della SPEDIZIONE GRATUITAcon € 20 di spesa minima.


Lascia un commento:

*

Your email address will not be published.