Le unghie che si spezzano sono un grido d’allarme da non sottovalutare, perché significa che nella vita quotidiana hai delle cattive abitudini che sono alla base del verificarsi di questo doloroso e fastidioso fenomeno. Tuttavia non devi avere timore: qui di seguito potrai scoprire non solo le cause per cui le unghie si spezzano, ma anche i rimedi per rendere le tue unghie meno fragili.

Come mai le unghie si spezzano?

unghie-rotte

Sicuramente sarà capitato anche a te di doverti confrontare con il doloroso e fastidioso fenomeno delle unghie che si spezzano. Questo problema, che è preceduto da un indebolimento delle unghie stesse, può essere causato da diversi fattori: quel che conta è che tu capisca quali sono i motivi per cui le unghie possono arrivare a spezzarsi. La prima cosa che devi sapere è che le unghie prima di spezzarsi sono vittima di un processo di indebolimento, il quale può essere causato ad esempio dalla mancanza di ferro.

Questo elemento è fondamentale per la crescita delle unghie e se ti stai domandando come mai, la risposta è che esso è la base per la formazione della emoglobina e quando quest’ultima manca, i globuli rossi hanno difficoltà a veicolare ossigeno fino alle unghie, con la conseguenza che queste si indeboliscono. Quindi la prima cosa che dovresti fare è avere una dieta dove vi sia la giusta presenza di alimenti contenenti ferro.

Molto importante per garantire la salute delle tue unghie è anche la vitamina B7, che puoi trovare in cibi quali uova e mandorle, solo per fare qualche esempio.
Tuttavia devi essere conscia che le unghie possono arrivare ad indebolirsi e poi a spezzarsi anche per altri motivi e tra questi non devi assolutamente trascurare quelle che sono cattive abitudini, quale ad esempio quella di utilizzare troppo a lungo la tastiera del computer o portare le unghie a contatto con delle superfici tutt’altro che morbide.

Un’altra cattiva abitudine che devi assolutamente evitare consiste in quella di applicare lo smalto senza prima mettere una base: quest’operazione preliminare potrebbe sembrarti inutile ed invece è fondamentale per preservare le tue unghie. Inoltre non devi mai tenere lo smalto per troppo tempo perché con questo comportamento andresti ad impedire all’unghia di crescere in modo naturale.

Quali rimedi per le unghie fragili?

base-unghie

Ora che sai quali sono le cause per cui le tue unghie potrebbero indebolirsi ed arrivare a spezzarsi, devi sapere quali sono i rimedi che puoi utilizzare se dovessi renderti conto che le tue unghie sono fragili ed hanno la tendenza a spezzarsi. La prima cosa che dovresti fare è usare una crema per le mani due volte al giorno e precisamente la mattina appena sveglia e la sera prima di dormire.

Se ti stai domandando perché dovresti farlo, la risposta è molto semplice: le creme per le mani contribuiscono al rafforzamento dell’unghia, garantendone una crescita forte e sana. Il consiglio è quello di affidarti ad una crema a rapido assorbimento, in modo che se anche dovessi metterla quando non sei in casa, non avrai nessun tipo di problema.

Infine, il consiglio, nel momento in cui dovessi affrontare il problema delle unghie che si spezzano, è quello di seguire un trattamento a base di oli rigeneranti e di affidarti ai consigli di un’estetista professionista per capire qual è quello che più di altri può fare al caso tuo.


Dai un'occhiata a questi prodotti!

Se hai letto con interesse questo articolo, possiamo suggerirti dei prodotti di alta qualità che farebbero al tuo caso. Approfitta della SPEDIZIONE GRATUITAcon € 20 di spesa minima.


One Trackback

[…] difficili da portare soprattutto per compiere le semplici mansioni quotidiane, in quanto tendono a spezzarsi con molta più facilità rispetto ad una nail art quadrata o […]

Lascia un commento:

*

Your email address will not be published.