pelle asfittica

La pelle asfittica è un particolare tipo di epidermide che si presenta secca sulla superficie e grassa sullo strato immediatamente sottostante. Il risultato è una pelle che non riesce a respirare, i pori sono ostruiti e il colorito è spento: nonostante appaia a prima vista secca e screpolata, è allo stesso tempo oleosa e ricca di impurità. Come trattare una pelle di questo tipo, diffusa soprattutto nelle adolescenti?

Le cause della pelle asfittica

Quando lo strato epidermico è spesso e assistiamo ad una produzione eccessiva di sebo, la causa sono dei trattamenti cosmetici troppo aggressivi e dei prodotti di make up oleosi e ricchi di siliconi.

In una pelle tendenzialmente mista e grassa, come quelle delle persone più giovani, l’uso di cosmetici sbagliati porta non solo ad un accumulo di sebo ma anche ad una disidratazione repentina.

Come intervenire per combattere questo problema

Come prima cosa l’estetista provvederà ad abbassare lo strato cutaneo con degli scrub specifici e dei trattamenti esfolianti. Successivamente, è necessario liberare i pori ostruiti e normalizzare la produzione di sebo, senza dimenticare infine di idratare con dei prodotti leggeri e naturali.

Il trattamento estetico è la soluzione più sicura ed efficace, eseguito da mani esperte: tuttavia puoi prevenire l’insorgenza della pelle asfittica con dei semplici passaggi da introdurre nella tua routine quotidiana di bellezza.

Pulizia del viso prima di tutto

Come prima cosa, dedica il tempo necessario per la pulizia del tuo viso, sia la sera prima di coricarti che il giorno la mattina. Residui di trucco possono ostruire i pori, quindi ricordati sempre di rimuovere il make up prima di andare a letto: puoi utilizzare una lozione oil free leggerasenza parabeni o siliconi, da applicare con un dischetto di cotone con movimenti circolari per eliminare tutto lo sporco.

La mattina è importante preparare la pelle a ricevere il make up quotidiano con del tonico energizzante e una crema idratante leggera.
Se hai la pelle asfittica è necessario utilizzare dei prodotti sebo-regolatori con un’azione esfoliante delicata.

Puoi farti consigliare dalla dermatologa, dalla tua estetista di fiducia o anche dalla farmacista: in commercio esistono pomate e lozioni totalmente vegani e biologici.

Anche i vaporizzatori cosmetici sono una soluzione vincente per liberare i pori ostruiti da trucco ed eccesso di sebo: una volta che la pelle sarà pulita e sana, acquisterà quel colorito roseo e sano che ci piace tanto e rimarrà idratata per più ore al giorno.

Ti consigliamo una crema dalla texture leggera a base d’acqua.


Dai un'occhiata a questi prodotti!

Se hai letto con interesse questo articolo, possiamo suggerirti dei prodotti di alta qualità che farebbero al tuo caso. Approfitta della SPEDIZIONE GRATUITAcon € 25 di spesa minima.


Lascia un commento:

*

Your email address will not be published.