Come aiutare la pelle a mantenersi sana e bella? La pelle, che è l’organo che riveste interamente il nostro corpo, è costituita da tre strati: epidermide (esterna), derma (intermedio) e ipoderma (interno).

Grazie alle sue caratteristiche morfologiche essa è in grado di offrire due eccezionali prestazioni: l’estensibilità e l’autorigenerazione. Le sue funzioni sono senza dubbio necessarie alla vita, e comprendono:

  • Termoregolazione: mantenendo sempre una temperatura corporea compatibile con il benessere dell’organismo;
  • Protezione: dagli agenti atmosferici (come le nocive radiazioni solari) e climatici (freddo e caldo);
  • Percezione sensoriale: collegata al tatto, uno dei cinque sensi che dipende da recettori sensitivi localizzati proprio sulla sua superficie.

È chiaro che la pelle deve mantenersi sana per assolvere a tutte queste funzioni, e deve anche avere un aspetto gradevole poiché esteticamente essa svolge un compito importantissimo sull’aspetto fisico di una persona.

Molte ricerche scientifiche sono concordi sull’importanza dell’alimentazione per mantenere la pelle in ottimo stato, e soprattutto sul ruolo di frutta e verdura che, essendo cibi ricchissimi di acqua, vitamine e minerali, si confermano una vera e propria miniera di sostanze utili.

Ruolo di frutta e verdura per il benessere della pelle

Che frutta e verdura possiedano numerose proprietà salutari per l’organismo è noto a tutti, ad essere meno conosciuti sono i loro specifici benefici sulla pelle.

Le molecole necessarie per migliorare l’aspetto e le funzioni dell’apparato cutaneo sono innanzitutto le vitamine, composti naturali indispensabili per lo svolgimento di tutte le reazioni biochimiche del corpo.

Gli antiossidanti, molto abbondanti in questi alimenti, contribuiscono a eliminare i radicali liberi circolanti, che sono i principali responsabili dei processi d’invecchiamento cellulare.

I caroteni, che sono pigmenti colorati dalle mille virtù, sono in grado di migliorare il colorito dell’incarnato rendendolo non soltanto più bello, ma anche più reattivo.

Non bisogna dimenticare poi che, grazie all’elevata percentuale di acqua (che in alcune varietà di frutta arriva fino al 90%), la pelle si idrata assumendo un aspetto turgido, tonico ed elastico.

Quali sono i frutti e le verdure più utili alla pelle

1. Agrumi

Sono frutti ricchissimi di vitamina C, un composto che stimola la produzione di collagene e quindi migliora tonicità ee elasticità di tutti gli stati della pelle.
Inoltre essa combatte i radicali liberi, rallentando il processo di senescenza delle cellule cutanee.

2. Banane

Grazie all’elevata concentrazione di potassio, questi alimenti migliorano la circolazione sanguigna e di conseguenza l’ossigenazione degli elementi cellulari.

3. Papaya

Si tratta di un frutto dalla consistenza burrosa e compatta, molto gradevole, che contiene elevati quantitativi di magnesio, potassio e fibre, responsabili di un efficace controllo sulla funzione digestiva.

4. Anguria

È un frutto ricchissimo di acqua (la sua polpa ne contiene fino al 95%) e povero di zuccheri, che pertanto svolge una fondamentale azione idratante e disintossicante sulla pelle che viene stimolata ad eliminare le tossine endogene accumulate nel sangue e da cui dipende il colorito spento e opaco della pelle.

5. Mele

Di qualsiasi varietà, ma preferibilmente consumate crude, le mele sono un’eccellente fonte di vitamina A, utilissima in caso di pelle secca e tendente alla desquamazione.

6. Avocado

Conosciuto anche come “Frutto della bellezza”, l’avocado contiene una notevole concentrazione di oli vegetali che, grazie alla presenza di acidi grassi polinsaturi, contrastano la formazione di radicali liberi e quindi i processi d’invecchiamento.

7. Kiwi

La polpa di questo frutto è composta quasi esclusivamente da acqua e da vitamina C ad elevato potere antiossidante, e pertanto si rivela un prezioso alleato per rallentare la formazione delle rughe al volto (che derivano da scarsa idratazione e dalla presenza di radicali liberi).

8. Ribes

Grazie alla notevole quantità di polifenoli e antociani, il ribes (come anche altri frutti di bosco) migliora il metabolismo ossidativo delle cellule e migliora sia la consistenza che il colorito della pelle.

9. Melograno

Analogamente al ribes, anche il melograno è molto ricco di vitamina C e di vitamina E, eccellenti antiossidanti e anti-age naturali.

10. Melone

Nella polpa di questo frutto sono presenti in abbondanza i carotenoidi, pigmenti colorati particolarmente utili per rendere omogeneo l’aspetto della pelle.
Inoltre, contenendo molta acqua, è indispensabile per evitare secchezza e disidratazione cutanea.

11. Uva

L’uva è probabilmente il frutto più indicato per migliorare l’aspetto della pelle in quanto contiene il resveratrolo (presente nella varietà rossa e nera), una molecola implicata nell’ossigenazione delle cellule.

12. Frutta secca

I benefici offerti da questo alimento dipendono dal notevole contenuto di omega 3 e omega 6 che sono in grado di svolgere un’attività antiossidante estremamente efficace.

13. Carote

Sono gli ortaggi in assoluto più ricchi di carotenoidi che, come accennato, si confermano efficaci prodotti per evitare l’invecchiamento precoce delle cellule.

14. Cetrioli

Particolarmente ricchi di acqua e di vitamina E, ma quasi del tutto privi di carboidrati e sale, i cetrioli contribuiscono a ottimizzare il ricambio idrico migliorando il metabolismo della pelle.

15. Pomodori

Nella loro polpa, i pomodori accumulano notevoli quantitativi di licopene, un composto naturale anti-age che stimola la produzione di collagene ed elastina, contribuendo a tonificare e rendere polposa la pelle.


Dai un'occhiata a questi prodotti!

Se hai letto con interesse questo articolo, possiamo suggerirti dei prodotti di alta qualità che farebbero al tuo caso. Approfitta della SPEDIZIONE GRATUITAcon € 25 di spesa minima.


One Trackback

[…] corretta è fondamentale per tutto il corpo, pelle compresa. Via libera quindi a frutta e verdura fresche, cereali integrali e fibre. Limita invece fumo, alcool e […]

Lascia un commento:

*

Your email address will not be published.