effetti lockdown su viso e corpo

Sono davvero tanti gli effetti che la pandemia e le varie fasi di lockdown hanno provocato nelle persone, molte delle quali passano buona parte della loro giornata in casa in quanto ormai lavorano da diversi mesi in smart working.

Se da un lato questa forma di lavoro può essere considerata ottimale per cercare di contemperare le esigenze lavorative con quelle personali, dall’altro è indubbio che nel lungo periodo abbia anche provocato degli effetti sull’organismo, in particolare su viso e corpo. Di seguito quindi cercheremo di capire quali sono questi effetti e come è possibile ottenere un miglioramento attraverso prodotti specifici.

Gli effetti del lockdown sul viso

Crema viso

Restare chiusi in casa a lavorare, non deve far pensare che la pelle sia maggiormente protetta. Se da un lato infatti non è soggetta all’azione dei raggi UV e all’inquinamento atmosferico, situazioni tipiche quando si esce per svago o per lavoro, dall’altro però ci sono altri agenti nocivi che non bisogna assolutamente sottovalutare.

Innanzitutto il caldo secco dovuto al riscaldamento interno, cui si aggiungono poi altri agenti inquinanti presenti in casa, per finire poi con lo stress. Tutti questi elementi messi insieme tendono sicuramente ad avere degli effetti sulla nostra pelle. In particolare, basti pensare al tempo trascorso davanti al computer a lavorare che comporta un affaticamento notevole della pelle presente intorno al contorno occhi, in quanto questi ultimi sono continuamente attenti sullo schermo del computer.

Gli effetti principali che si possono manifestare riguardano la diminuzione della funzione protettiva, con particolare riferimento allo strato idrolipidico della pelle, l’aumento della produzione di sebo nonché il rallentamento della produzione di nuove cellule. Il rimedio migliore che possa essere adottato è ovviamente l’utilizzo di un prodotto specifico che permetta di lenire tutti questi effetti.

Una delle migliori soluzioni che nel nostro piccolo consigliamo è l’applicazione di una crema idratante, un “Contorno Occhi” con estratti naturali disponibile in vendita sul nostro shop o in negozio; si tratta di un prodotto adatto a tutti i tipi di pelle che svolge un’efficace azione emolliente ed idratante, con specifico riferimento al contrasto della formazione delle rughe e con un ottimo effetto lifting naturale.

 

Gli effetti del lockdown sul corpo

Crema gambe

Un ulteriore effetto che non deve assolutamente essere trascurato è rappresentato dalla sedentarietà. Non bisogna infatti considerare solo il fattore casa ma anche la mancanza di strutture sportive aperte dove poter praticare attività fisica e le limitazioni, di carattere nazionale o regionale, che comportano in molti casi anche una notevole difficoltà ad effettuare una semplice corsetta. Sono molte le persone che hanno dichiarato che durante il lockdown primaverile hanno registrato un incremento del peso.

La maggior parte delle persone ha infatti trascorso questo periodo seduti al computer o sul divano a guardare programmi TV o serie televisive, spesso mangiando stuzzichini di vario genere che hanno determinato l’aumento di peso. Strettamente collegato al tema della sedentarietà è anche quello del rallentamento del microcircolo, che interviene soprattutto sulla zona delle gambe, che appaiono spesso gonfie e affaticate.

Per cercare di porre un rimedio a questa situazione si può ricorrere ad un’efficace crema rilassante gambe, proposta sempre da noi; si tratta di un prodotto che svolge un’importante azione sulle gambe affaticate ed appesantite da problemi di stanchezza dovuto ad una cattiva microcircolazione e nasce proprio con lo scopo di fornire una sensazione di sollievo alle gambe stanche. La crema è a composizione interamente naturale e può essere applicata quotidianamente anche per risolvere le problematiche di fragilità capillare e vene varicose, in modo da fornire ulteriore sollievo alle gambe.

 

Ulteriore effetto del lockdown: il Maskne

Abbiamo già parlato in maniera approfondita dell’acne da mascherina o Maskne. In questo periodo, infatti, abbiamo anche imparato ad utilizzare un elemento fondamentale come forma di prevenzione dal contagio di coronavirus, la mascherina.

Questo strumento però può avere un effetto collaterale sulla pelle del viso, ossia una particolare forma di irritazione che è stata definita dagli esperti con il termine di maskne, ossia l’unione delle parole mascherina e acne. Si manifesta con la comparsa di rossore, prurito, piccoli brufoletti bianchi ed eruzioni di acne, dovuti alla apposizione della mascherina per diverse ore al giorno.

I fattori scatenanti sono dati dall’umidità elevata conseguente alla respirazione, al fatto che la mascherina provoca attrito ed abrasione sulla pelle e alla crescita eccessiva di batteri; in particolare, la zona tra viso e mascherina è perfetta affinché batteri e sporco possano annidarsi dando il via alla formazione del cosiddetto acne da mascherina.

Anche in questo caso, il trattamento di questa patologia è a base di creme emollienti e idratanti che permettano di riequilibrare il livello idrolipidico della pelle. A ciò poi bisogna aggiungere anche altri accorgimenti come quello di sostituire frequentemente la mascherina e di applicare le creme preferibilmente di sera.


Dai un'occhiata a questi prodotti!

Se hai letto con interesse questo articolo, possiamo suggerirti dei prodotti di alta qualità che farebbero al tuo caso. Approfitta della SPEDIZIONE GRATUITAcon € 25 di spesa minima.


  • In offerta!
    contorno occhi
     35.00  32.00

    Contorno Occhi idratante con estratti naturali 30ml

    5.00 out of 5
  • In offerta!
    crema rilassante gambe
     28.00  25.00

    Crema rilassante gambe 100ml

    5.00 out of 5
  •  20.50

    Crema viso anti macchia con acido ialuronico SPF 25 | 50Ml

    5.00 out of 5

One Trackback

[…] di problematiche della pelle dovuto all’uso delle mascherine protettive, è infatti uno degli effetti del lockdown su viso e corpo. Nello specifico, i sintomi più ricorrenti di questa vera e propria patologia sono rossore, […]

Lascia un commento:

*

Your email address will not be published.