Bicarbonato di sodio e usi estetici

Perché il bicarbonato è un vero alleato di bellezza? Che si usi in cucina per disinfettare frutta e verdura o per le pulizie di casa è cosa risaputa, ma forse non conosci ancora tutti i benefici del bicarbonato di sodio nei trattamenti di bellezza.

Per la pulizia profonda della pelle e dei capelli

Bicarbonato di sodio, consigli

Il bicarbonato ha una profonda azione pulente, che può essere potenziata utilizzandolo sulla pelle come uno scrub, capace di eliminare le cellule morte ed al tempo stesso di tonificare la pelle.
Per preparare lo scrub, basta mescolare il bicarbonato con acqua tiepida (nella proporzione di 3 parti di bicarbonato ed una d’acqua) ed applicarlo delicatamente sulla pelle, disegnando dei cerchi con i polpastrelli senza esercitare eccessiva pressione.
Se hai la pelle sensibile, puoi provare lo scrub sulle gambe o sulle braccia per verificare eventuali reazioni di ipersensibilità, prima di applicarlo sulle zone più delicate come il viso.
Se lo scrub risulta troppo aggressivo sulla tua pelle, concediti tutti i benefici del bicarbonato di sodio in un bel bagno caldo o in un pediluvio.
Per il bagno, versa 2 cucchiai di bicarbonato nell’acqua calda della vasca: la pelle sarà subito più tonica e luminosa.
Per un pediluvio invece la proporzione è di un cucchiaino ogni litro d’acqua, in cui immergere i piedi per almeno 10 minuti, massaggiando come se fosse uno scrub.
Il bicarbonato può essere usato anche in sostituzione del normale shampoo per pulire in profondità i capelli senza aggredirli, ed è particolarmente efficace sui capelli grassi.
Basta creare una miscela di bicarbonato ed acqua da applicare sui capelli, strofinando delicatamente su tutto il cuoio capelluto.
Se i tuoi capelli sono normali o tendenti al secco, il bicarbonato potrebbe seccarli eccessivamente; per idratarli applica l’olio di cocco o di jojoba dopo lo shampoo e prima del risciaquo finale.
Per donare brillantezza, prova a fare l’ultimo risciaquo con aceto di mele e acqua: i tuoi capelli appariranno subito più luminosi e morbidi.

Per un sorriso smagliante

Il bicarbonato ha un elevato potere sbiancante ma va utilizzato con cura sui denti perché può danneggiare lo smalto.
Il modo migliore per sfruttarne i benefici proteggendo lo smalto dei tuoi denti, è utilizzarlo diluito in acqua come colluttorio (per ogni litro d’acqua è sufficiente un cucchiaino di bicarbonato).
Per un effetto immediato puoi anche metterne un pizzico sullo spazzolino, ma non strofinare troppo forte e non farlo più di una volta a settimana.
Inoltre, neutralizzando gli acidi della bocca, avrai l’alito fresco più a lungo.

Come deodorante per la pelle delicata

Pelle delicata

Se sei alla ricerca di un deodorante naturale, che lasci respirare la pelle, prova questa miscela con bicarbonato di sodio e maizena in pari quantità e qualche goccia di olio essenziale.
Per evitare irritazioni cutanee dovute ai microgranuli del bicarbonato, puoi frullarlo fino ad ottenere un polvere impalpabile e mescolarlo sucessivamente all’amido di mais.
Dopo la doccia o il bagno applicalo sulla pelle umida: le tue ascelle saranno più morbide e più fresche, poiché il bicarbonato di sodio lascia traspirare la pelle e non inibisce la sudorazione, ma contrasta i cattivi odori dei batteri.
Come vedi, gli usi possibili del bicarbonato di sodio per prenderti cura del tuo corpo sono davvero molti.
Però, in qualunque modo tu decida di utilizzare il bicarbonato per i trattamenti di bellezza fai da te, ricorda di non esagerare mai con le quantità: troppo bicarbonato può seccare eccessivamente i capelli, arrossare la pelle e corrodere lo smalto dei denti.


Dai un'occhiata a questi prodotti!

Se hai letto con interesse questo articolo, possiamo suggerirti dei prodotti di alta qualità che farebbero al tuo caso. Approfitta della SPEDIZIONE GRATUITAcon € 20 di spesa minima.


Lascia un commento:

*

Your email address will not be published.