Col susseguirsi delle stagione e delle temperature è molto importante prendersi cura della propria pelle in maniera del tutto differente, tenendo presente degli accorgimenti realmente importanti per mantenere una pelle radiosa soprattutto durante i cambi di stagione.

Le pelle è un organo particolarmente esteso del corpo umano, e svolge la principale funzione di barriera come una protezione efficace agli agenti esterni, chimici, fisici e termici, tramite la quale vengono trasmesse anche emozioni, sensazioni e informazioni. La sua detersione è di fondamentale importanza per mantenere un aspetto giovane.

I 5 consigli per mantenere una pelle radiosa

Per riuscire a mantenere una pelle radiosa sono diversi gli accorgimenti che si devono perseguire, tentando di monitorare lo stato di idratazione, il rossore, le secrezioni sebacee, e la comparsa di brufoli, soprattutto durante la stagione estiva a causa delle alte temperature potrebbero comparire.

L’importanza dell’idratazione per una pelle sana non solo in inverno

In molti sono convinti che una pelle deve essere idrata solamente durante la stagione invernale, che a causa delle rigide temperature  tende a seccare, mentre in estate l’eccesso di sudorazione farebbe sì che la pelle non abbia assolutamente bisogno di una crema.

Tale credenza è assolutamente falsa, dato che le alte temperature unite ad una maggiore esposizione ai raggi solari fa si che la propria pelle sia sottoposta ad una maggiore e costante perdita di liquidi. Ecco perché in particolare durante i cambi di stagione è importante bere tantissimo per prevenire disidratazione e secchezza della pelle.

Ma il solo consumo di acqua non basta a rendere la pelle perfettamente radiosa e idrata. Seppur vero che l’idratazione della pelle passa dall’interno anche dall’esterno ci si dovrà prendere cura idratandola con i cosmetici adeguati.

Per una pelle radiosa la parola d’ordine è protezione

Una buona routine per una pelle radiosa parte dalla protezione dai raggi solari. Scegliere con maggiore cura una crema solare da utilizzare per evitare arrossamenti, ustioni ma soprattutto che faccia da barriera ai danni causati dai raggi Uv. Esistono prodotti in commercio come la crema viso anti macchia con acido ialuronico della Physio Natura che previene le macchie solari, ma allo stesso tempo idrata profondamente la pelle, tonificandola e consentendo un’abbronzatura sicura e duratura.

Preservare l’abbronzatura nutrendo la pelle

Altro falso mito è il dover scegliere a tutti i costi se abbronzarsi e preservare la tintarella o se nutrire e idratare la propria pelle. Ma sia in inverno che in estate per avere una pelle radiosa è necessario nutrirla sempre tenendo in considerazione la propria tipologia di pelle.

È pur vero che i prodotti della skin care utilizzati in estate devono essere più leggeri, ma nonostante ciò va detto che dopo l’esposizione al sole, la pelle ha bisogno di una dose extra di nutrimento.

Rigenerare la pelle

Dopo averla nutrita con i prodotti da skin care adeguati la pelle dovrà essere rigenerata utilizzando uno scrub che ci permetta di rimuovere le cellule morte e che possa stimolare il processo di rigenerazione cellulare.

Pelle radiosa e alimentazione

Ultimo consiglio fondamentale per riuscire ad avere una pelle impeccabile anche è curare la propria alimentazione, scegliendo i prodotti di stagione. Frutta e verdura ricchi di vitamine A, C ed E, dai diversi benefici che ritardano la formazione delle rughe contrastando i radicali liberi che velocizzerebbero il processo di invecchiamento della pelle e favorendo la formazione delle rughe.


Dai un'occhiata a questi prodotti!

Se hai letto con interesse questo articolo, possiamo suggerirti dei prodotti di alta qualità che farebbero al tuo caso. Approfitta della SPEDIZIONE GRATUITAcon € 20 di spesa minima.


One Trackback

[…] ad un forte stress; il freddo tende a seccare la pelle rendendola meno lucida e levigata (leggi i consigli per renderla più lucida e levigata); a tal proposito è importante svolgere una skincare in grado di favorire la rigenerazione cutanea […]

Lascia un commento:

*

Your email address will not be published.